I racconti dei Centri di Incontro e dei Cafè a distanza

Posted by Davide De Rosa Saccone
Categoria:

“E poi ci sono loro, i familiari delle persone con difficoltà di memoria, che a loro insaputa si son trovati testimoni, e in prima linea, di uno dei più grandi stravolgimenti della nostra epoca. Sì, perché questo virus non solo ha rotto l’equilibrio della vita di tutti e costretto a cambiare abitudini, ma ha indotto loro a inventare un altro modo per continuare a stare accanto ai loro cari. Ad adattarsi.”

Così inizia il quinto dei racconti ad opera della dott.ssa Francesca Vaienti, psicologa-psicoterapeuta dell’ASP Valloni-Marecchia e membro del comitato scientifico dell’Associazione Alzheimer Rimini, pubblicato sul Corriere Romagna. 

Ogni settimana sul Corriere Romagna usciranno due articoli che raccontano l’esperienza del progetto “Centro di Incontro e Café a distanza”.

LEGGI QUI L’ARTICOLO NUMERO 5 COMPLETO DEL CORRIERE ROMAGNA
Leggi QUI l’articolo  NUMERO 4 completo del Corriere Romagna
Leggi QUI l’articolo  NUMERO 3 completo del Corriere Romagna
Leggi QUI l’articolo  NUMERO 2 completo del Corriere Romagna
Leggi QUI l’articolo  NUMERO 1 completo del Corriere Romagna

 

Clicca QUI e seguici anche sulla nostra pagina Facebook

Lascia un commento