I racconti dei Centri di Incontro e dei Café a distanza

Posted by Monique
Categoria:

“E piano piano abbiamo ricreato e portato avanti quel legame che avevamo iniziato al Centro. Ho conosciuto in questi due mesi nuove sfaccettature, nuovi particolari, aspetti della loro vita fuori dal Centro che senza ombra di dubbio non sarebbero emersi”

“Erica non sa chi ci sarà sullo schermo, la figlia ha deciso di farle una sorpresa. Appena ci vede si apre in un sorriso, quei sorrisi che si fanno quando arrivi alla tua festa di compleanno a sorpresa: «Ma voi due?», e ride.”

In questo racconto la psicologa Elisa Ridolfi, psicologa dell’ASP Valloni-Marecchia e membro del comitato scientifico dell’Associazione Alzheimer Rimini, ci descrive l’esperienza di arricchimento della modalità a distanza del Centro di Incontro di Santarcangelo, di cui è referente.

Ogni settimana sul Corriere Romagna usciranno due articoli che raccontano l’esperienza del progetto “Centro di Incontro e Café a distanza”.

LEGGI QUI L’ARTICOLO NUMERO 6 COMPLETO DEL CORRIERE ROMAGNA
LEGGI QUI L’ARTICOLO NUMERO 5 COMPLETO DEL CORRIERE ROMAGNA
Leggi QUI l’articolo  NUMERO 4 completo del Corriere Romagna
Leggi QUI l’articolo  NUMERO 3 completo del Corriere Romagna
Leggi QUI l’articolo  NUMERO 2 completo del Corriere Romagna
Leggi QUI l’articolo  NUMERO 1 completo del Corriere Romagna

 

Clicca QUI e seguici anche sulla nostra pagina Facebook

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Questo sito utilizza cookie tecnici e analitici per consentire una migliore esperienza di navigazione. Per ulteriori informazione, ti invitiamo a leggere la nostra privacy policy We are committed to protecting your privacy and ensuring your data is handled in compliance with the General Data Protection Regulation (GDPR).